Chi non muore, si adatta. Ma chi non si adatta, muore.

Costruttivo – agg. derivato dal lat. constructivus, part. pass. constructus di construere “costruire” – “portare ad un contributo efficace, positivo

In questa nuova era hanno parlato tantissimo e si parla del lato positivo. Migliaia di persone hanno fatto soldi sulla teoria del lato positivo. Ma la cosa molto difficile è, come fai a dire ad una persona che sta davvero male di vedere il positivo?! Cosa dovrebbe dirti? “Bella M****”?! Scusate la terminologia.

Secondo me, le cose fondamentali da capire sono due: la prima che il cervello non riconosce il lato positivo, la seconda e più importante, questo è un processo che la mente fa ogni giorno, in autonomia. Si chiama adattamento.

Leggi tutto “Chi non muore, si adatta. Ma chi non si adatta, muore.”

Posso non avere paura

Posso e voglio stare bene mi ripeto ogni giorno. Ma ho troppi casini, o spesso non dipende da me, non sono capace o non ho gli strumenti mi dico.

Allora oltre ad avere un problema che non mi fa stare bene, comincio ad avere l’ansia, la paura, la preoccupazione, il rimugino, la frustrazione, il nervosismo e mille altre cose che non mi aiutano a risolvere ciò che c’è ma mi buttano ancora più giù. Da un problema iniziale comincio ad averne due o tre..mille.

Leggi tutto “Posso non avere paura”

“PASSA quando i Pensieri, le Emozioni e le Azioni che faccio sono coerenti tra loro.”

La storia insegna che tutto questo è già accaduto.

Paura, pestilenze, crisi, costrizioni, povertà e panico. Ed anche, movimento, rinnovo, cambiamento, prese di coscienze, prese di posizioni, rivoluzioni.

I libri e le storie vengono scritte per non dimenticare, per aiutarci a ricordare e migliorare.

“Solo quando ad ogni uomo sarà riconosciuta la dignità umana, solo allora potrete dimenticarci.” AUSCHWITZ

Leggi tutto ““PASSA quando i Pensieri, le Emozioni e le Azioni che faccio sono coerenti tra loro.””